Call for papers “Re-compose the fragments. Challenges for architecture under pressure”

E’ aperta la Call for Papers dal titolo Re-compose the fragments. Challenges for architecture under pressure i cui contributi selezionati saranno pubblicati in un numero speciale della rivista EdA Esempi di Architettura International Journal of Architecture and Engineering, Anvur – Scientific Journal ISSN 2384-9576.

Gli articoli esplorano, ma non si limitano a:

• Tutela, conservazione e restauro del patrimonio storico e moderno danneggiato

• Esempi iconici a rischio

• Modelli teorici e operativi nella conservazione dei beni culturali in Occidente e in Oriente

• Tecniche di indagine diagnostica integrata per i beni culturali e digitalizzazione di sistemi complessi

• HBIM per progetti di recupero e restauro di edifici e siti storici

• Miglioramento e adattamento sismico del patrimonio culturale

• Cambiamento climatico e patrimonio architettonico

• Potenziale e criticità nel riutilizzo di edifici e siti storici

• Processi di patrimonializzazione di edifici e agglomerati urbani

• Trasformazioni, alterazioni e manomissioni contemporanee

• Protezione degli ecosistemi naturali e antropici nei siti UNESCO

• Resilienza, governance, questioni socio-culturali

• Strategie partecipative e centralità delle comunità per la conservazione del patrimonio culturale

• Strategie di mitigazione e gestione del rischio naturale e antropico

• Casi di studio e migliori pratiche

Sito web di riferimento http://esempidiarchitettura.it/sito/international-calls/

Il termine per inviare il full paper è il 30 giugno 2021 a recomposethefragments.unisa@gmail.com

I contributi accettati a seguito di double blind peer review saranno pubblicati nel numero speciale EdA entro dicembre 2021.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: