Reclutamento locale: Il nuovo decreto ministeriale

Il Ministro Carrozza ha firmato il nuovo DM che vincola l’assegnazione di quote di finanziamento degli atenei al raggiungimento di alcuni obiettivi.

Si prevede la modifica dei regolamenti locali relativi al reclutamento ex art. 18 e 24 legge Gelmini in modo che ciascun ateneo preveda per le commissioni di concorso una quota prevalente di commissari esterni estratti a sorte da liste analoghe a quelle predisposte per l’ASN. Per i professori ordinari è previsto anche un commissario OCSE. Altro obiettivo del decreto è la razionalizzazione dell’offerta formativa e l’incentivazione (già prevista in precedenti decreti) a fusioni e federazioni tra atenei.

DM_PROGRAMMAZIONE_2013-2015

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: